Passa ai contenuti principali

Halston, la serie Netflix ti spiega perchè non lo conosci

TEMPO DI LETTURA: ⌚ 1m 45s


Ryan Murphy colpisce ancora e lo fa con una sfavillante miniserie incentrata sull'affascinante stilista americano Halston.
Ryan Murphy, fatta eccezione di due o tre cosette, non sbaglia mai un colpo.
Quando si parla poi di anni '70, eccentricità e moda siamo proprio nel suo e dà il meglio di sè.

Halston ne è l'ennesima riprova. Costumi e fotografia sono eccezionali ed accompagnano una storia affascinante che appassiona nel suo racconto semplice ma curatissimo. Basta googlare qualche foto o video del vero Halston per rimanere shockati dalle somiglianze di personaggi, costumi e ambienti. Ewan McGregor, poi, è divino nel ruolo del celebre stilista americano.


Il famoso Halston.

Come?

Chi è Halston?

Effettivamente anche io prima di incappare in questa serie tv non lo conoscevo, ma puntata dopo puntata ho capito il perchè.

La risposta è nella serie tv stessa.

La sua carriera, imprescindibile dalla sua vita privata, infatti, ha dell'incredibile. Amici del jet set, competizione con altri stilisti, amori tossici, droghe e perdizione. Ha toccato i vertici della fama e dell'esclusività, osando e spingendo al limite il suo estro creativo per poi finire negli abissi della banale commercialità dei grandi magazzini.


Il perchè e il come ve lo lascio, però, scoprire guardando questa miniserie Netflix, che non conta più di 5 puntate. Non ve ne pentirete!
Fatemi sapere le vostre impressioni!



Posta un commento