Passa ai contenuti principali

Le coppie peggio assortite delle serie tv

TEMPO DI LETTURA: ⌚ 4m 10s


Non è tutto oro quello che luccica. Su pellicola si amano e si adorano ma tra gli spettatori nessuno li sopporta, sono le coppie peggio assortite delle serie tv.

Come poter sopportare tutte le coppie sdolcinate che a San Valentino escono fuori come funghi? 

Il coronavirus ci viene in soccorso. Stando a casa difficilmente saremo invasi da cuori e zuccherosità, ma per essere certi al 100% di non rischiare il diabete, oggi esorcizziamo ogni possibile gioia distruggendo la felicità di alcune coppie.

È inutile che stiate già pensando ai vostri ex e alle loro nuove fiamme, qua si parla di serie tv e dei personaggi peggio assortiti.

Ecco a voi le coppie più insopportabili dei teen-dramas anni 2000:

SERENA E DAN (Gossip Girl)


Il problema non sono i loro due mondi opposti, ma proprio le loro personalità agli antipodi: lei intraprendente, alla moda e altruista, lui rosicone, subdolo e vittimista. 
Non li sopporto insieme perchè mi dà sempre l'impressione che lui le tarpi le ali.

LORELAI E LUKE (Una mamma per amica)


Una meravigliosa amicizia rovinata dall'end game. Mai accoppiare quello che è destinato alla friendzone. Mi piacciono tanto come coppia di amici quanto non sopporto la loro relazione d'amore. Perdono la magia dei battibecchi "flirtosi", delle intese senza parlare, del loro preoccuparsi l'uno per l'altra. Quando si mettono insieme diventano una banale coppia come tante, sommersa dai soliti problemi ed incomprensioni. 

RORY E DEAN (Una mamma per amica)


Qua non si tratta di tifare per Dean, per Jess o per Logan. È indiscutibile che Rory e Dean andavano bene solo come coppia adolescenziale. Maturando i due hanno preso strade diverse, ma hanno commesso l'errore di rincorrere i tempi passati e provare a stare insieme ad ogni costo nonostante le loro vite corressero in direzioni differenti. A darmi fastidio è anche la leggerezza con cui la "saggia" Rory abbia contribuito a distruggere un matrimonio.

RYAN E TAYLOR (The O.C.)


Già sarebbe stato difficile accettare che, dopo la morte di Marissa, Ryan si potesse rifare una vita, ma che se la rifacesse adirittura con la nemica numero uno del compianto amore della vita è assolutamente indigeribile. In assoluto la coppia che tollero meno.

DAWSON E JOEY (Dawson's Creek)


In questo caso entra in gioco solo la noia. Sono i personaggi più pallosi della storia dei telefilm e insieme sono di un'insopportabilità cosmica, con le loro paranoie, le loro paternali e le loro psicoanalisi da quattro soldi su ogni cosa. Entrambi avevano bisogno di qualcuno che li spronasse a prendersi meno sul serio e a vivere con più leggerezza. Grazie al cielo esiste Pacey Witter!

ELENA E DAMON (The Vampire Diaries)


In quarentena ho recuperato la serie in maratona e ho avuto l'imprinting con la coppia Elena e Stefan. Peccato che la questione romantica fosse destinata ad altri lidi e nello specifico quelli del fratello del tenebroso vampiro. Non ho mai sopportato il voler essere ironico ad ogni costo di Damon e ancora meno ho tollerato la scelta di lei di mettersi con il fratello del proprio ex.

Queste sono solo alcune di tutte le pessime coppie che il mondo delle serie tv ci ha propinato, sono sicura che avremo ancora modo di parlarne.
Quale coppia telefilmica non riuscite proprio a sopportare? Perchè? 
  1. Ciao! Mi sa che abbiamo proprio gusti opposti... a me Ryan e Taylor piacevano tanto! Mi sembrava che lui avesse bisogno di un po' di leggerezza dopo tutti i guai con Marissa... E anche Dan e Serena per me, alla fine, non sono malaccio. Io non sopportavo Blair con il Principe Louis... che noia! Per non parlare di Serena con quel senatore sposato... meschino e pure attentatore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'avevo mai vista da questo punto di vista. Per me Taylor è sempre stata la nemica numero 1 e non sono mai andata oltre a quello. Con Dan e Serena invece non riesco proprio a cambiare idea. Lui non lo sopporto a prescindere! Ahaha sono d'accordo su Blair e il principe e Serena e i suoi fidanzati usa e getta! 🤦🏼‍♀️

      Elimina
  2. Rory e Dean non sono mai piaciuti neanche a me! La loro relazione mi è sembrata superficiale e sospesa un po' sul nulla, come se si volesse trovare un motivo per tenerli uniti indipendentemente dai caratteri e dalle personalità differenti.
    Sicuramente c'è di peggio ... ma io voto comunque per Logan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima, non avrei potuto dirlo meglio! Io oscillo da team Jess a team Logan. Ho un debole per tutti e incredibilmente mi piacciono entrambi anche in altre serie quindi non so proprio scegliere 🙈

      Elimina
  3. Aah... Leggendo questo post, mi sono tornate alla mente tante coppie NOTP.

    Io sono tra quelli a cui Serena e Dan, in fondo, piacciono.

    Come te non mi piacciono Lorelei e Luke.

    Sempre dai decenni passati, direi che non mi sono mai piaciuti Felicity e Noel di Felicity.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah sapevo che non potevano finire lì!
      Luke e Lorelai tanto carucci come amici quanto pessimi come coppia! 🙅🏼‍♀️
      Ma lo sai che mi manca Felicity?!? Devo recuperare!

      Elimina
  4. Anche a me non piace la coppia Lorelai- Luke: possibile che u uomo e una donna non possano essere semplicemente ottimi amici? No, ci devono infilare la storia d'amore a ogni costo. Succede spesso sia nelle serie che nei film.
    E inutile dire non mi sono piaciuti nemmeno Elena e Damon, frse perchè adoro lui talmente tanto che NESSUNA delle donne presenti nel telefilm sarebbe stata all'altezza, figuriamoci quella scipita di Elena. Per rimediare, come da mia abitudine, ho creato ad hoc un personaggio OC che è la ver anima gemella di Damon e avevo progettato uan fanfiction a riguardo, che poi non ha visto la luce. Ma sicuramente era meglio di Elena.
    Poi essendo della vecchia guardia posso dire che una delle coppie più insopportabili per me è sempre stata Kelly/Dylan di BH 90210, per non parlare della maggior parte delle coppie di Grey's anatomy.

    RispondiElimina

Posta un commento